• +39 010 7776218
  • info@topmemory.it
  • Via Ippolito D’Aste, 3 16121 – Genova
metti alla prova il tuo cervello over 60

‘Metti alla prova il tuo cervello over 60 anni’ durante la Settimana del Cervello dal 18 al 24 maggio 2020  

Quest’anno Topmemory partecipa alla #brainweek2020. Ti aspettiamo per uno screening cognitivo gratuito presso la nostra sede a Genova in Via Ippolito D’Aste 3/8

Metti alla prova il tuo cervello over 60’ è una iniziativa di promozione della salute cognitiva rivolta agli adulti over 60.

Assieme a un professionista esperto in neuropsicologia si affronteranno delle prove cognitive che misurano tutte le funzioni che permettono di vivere al meglio la vita quotidiana. Le prove cognitive sono utilizzate per indagare se vi sono problemi nella sfera cognitiva e possono aiutare l’operatore sanitario a decidere se sono necessari ulteriori test o misure per rispondere a un eventuale difficoltà.

In cosa consiste uno screening cognitivo?

Consiste nel rispondere a una serie di domande o svolgere semplici compiti progettati per misurare funzioni mentali come memoria, linguaggio e capacità di riconoscere oggetti. Non è prevista nessuna preparazione né comporta alcun rischio!

Potresti aver bisogno di queste prove se:

  • dimentichi date ed eventi importanti;
  • perdi spesso oggetti;
  • hai difficoltà a trovare parole che di solito padroneggi;
  • perdi il filo in conversazioni, film o libri;
  • ti senti irritabile o ansioso;
  • la famiglia o gli amici ti incoraggiano a fare una visita.

Puoi sottoporti alle prove anche se non hai questi disturbi, la prevenzione è un ottimo strumento per mantenere un buono stato di salute cognitiva!

Se vuoi prenderti cura della tua salute cognitiva o sei semplicemente curioso, Metti alla prova il tuo cervello e prenota il tuo screening cognitivo gratuito contattando la Dottoressa Erika Casi per un appuntamento, chiama il 3478043148 o scrivi a casi@ordinepsicologiliguria.it

Per saperne di più sulla #settimanadelcervello2020 leggi qui, per richiedere informazioni contattaci, segui su Facebook l’evento

Comments are closed.